Bomboniere

Il nome "bomboniera" deriva dal francese Bob-Bon che significa "piccolo dolce" ed ha origini antichissime. Le prime bomboniere risalgono infatti alla fine del '500 quando venivano riempite di zucchero (alimento molto ricercato che veniva importato dalle Indie). Oggi le bomboniere sono accompagnate dai confetti che tradizionalmente sono bianchi alla mandorla. Un ricordo per tutti gli amici e parenti che ci hanno accompagnato durante questa giornata meravigliosa, cosa c’è di meglio di un pensierino legato ad un oggetto caratteristico che si dona in segno di felicità ed amore. Minimali, sofisticate ed eleganti. In una parola: classiche. Abbandonati, finalmente, fronzoli e decori eccessivi, le bomboniere del futuro puntano al passato. Con un gusto vagamente retrò. I materiali sono quelli di sempre: dall’argento al vetro di murano, dalle ceramiche di Capodimonte al cristallo baccarat. Da non dimenticare quando si scelgono le bomboniere, che ai testimoni spettano quelle più preziose. Magari da distribuire a parte. Per tutti gli altri invitati, invece, il ricordo più tangibile dell’unione degli sposi viene distribuito a fine ricevimento regalandone, in genere, uno per nucleo familiare o per coppia di fidanzati. Ma nulla vieta di offrirne di più. Un pensiero generoso che non passerà inosservato. In alternativa i confetti si possono distribuire confezionati nei sacchetti: da consegnare assieme alla bomboniera o da posizionare sulle tavole imbandite. Anche qui la parola d’ordine è semplicità. Rafia e piccoli fiori ma anche stoffa e nastri blu, per un’ eleganza raffinata. In alcun modo, però, possono sostituire le bomboniere. Per un’eleganza senza tempo. Le spose che amano il classico possono scegliere tra ceneriere e piattini di murano. Ma anche orientarsi sulle coloratissime sfere in cristallo. Ideali da collezionare. I colori? Per quest’anno tanto giallo e blu. Ma anche disegni etnici o l’energia del sole. Che sia di buon augurio per gli sposi. Per chi si sposa in campagna, vero e proprio must delle ultime stagioni, il fiore è di rigore. Si possono trovare su cestini, sacchetti di rafia o vasetti con candele. Ma anche stampati su tovaglie o svuotatasche, in perfetto stile country. Oppure trasformati in corolle di stoffa che ingentiliscono le confezioni. La bomboniera è un piccolo pensiero che ricorderà a tutte le persone che ami la gioia del giorno del tuo matrimonio, è come una piccola parte di te da donare agli altri. Classica, in argento o cristallo, oppure originale ed etnica: le proposte sono davvero moltissime. La bomboniera è un dono simbolico da destinare a tutte le persone che, con un regalo, un mazzo di fiori, un biglietto di auguri, condividono la tua gioia. Vuoi un consiglio? Sceglila con il cuore, sarà un dono gradito anche alle parenti più perfezioniste e alle amiche sempre in linea con l'ultimo trend. Vasi in terracotta, scatoline in legno intarsiato, piccole sculture, cestini in paglia, eleganti fazzolettini ricamati e molto altro ancora, hai solo l'imbarazzo della scelta. Puoi scegliere lo stesso oggetto, ma diverso per grandezza o per materiale. La confezione, invece, è meglio che sia uguale per tutti, in sintonia con lo stile dell'intera cerimonia. A ogni oggetto devi abbinare un sacchettino con cinque o sette confetti e un bigliettino con stampato il nome della sposa, a sinistra, e quello dello sposo, a destra. Quando il materiale lo permette, puoi far incidere o ricamare le iniziali degli sposi e la data delle nozze. A chi ha spedito i fiori o inviato un telegramma di auguri, puoi consegnare il classico sacchettino con i confetti, meglio se confezionato in una bella scatola di cartone ornata di fiori. Ricordati di scegliere confetti di ottima qualità, all'esterno ricoperti di purissimo zucchero bianco, all'interno con la tradizionale mandorla di Avola. Se sei golosa e vuoi dare un tocco di dolcezza alla bomboniera, puoi scegliere i confetti con il ripieno al cioccolato. Vanno scelte e ordinate uguali per tutti o differenti a discrezione degli sposi, di più valore; per i testimoni, a tutti gli invitati e verrà dato il sacchettino con i confetti. I confetti bianchi ed in numero dispari solitamente cinque (cinque come: salute, ricchezza, lunga vita, fertilità, felicità), si accompagnano in genere a un oggetto che ricordi per sempre la giornata, oppure legato a un hobby o a una passione della coppia. Le bomboniere simboleggiano il ringraziamento degli sposi per aver preso parte alla cerimonia e devono essere consegnate con i ringraziamenti al ritorno dal viaggio di nozze, entro un mese dal giorno del matrimonio. Per un matrimonio classico scegli la porcellana, la ceramica e naturalmente l’argento, il cristallo o il silverplated. Se desideri un effetto più ricercato, puoi abbinarli al tulle o al pizzo. Se sei molto giovane o se hai scelto una cerimonia informale, punta su oggetti di legno, rame, plexiglass o alluminio. Per qualcosa di più sofisticato, punta su proposte più preziose in argento, porcellana di Limoges, cristallo o vetro di Murano. Quando ordinarle? Almeno due mesi prima delle nozze, per essere sicura che siano pronte un paio di giorni prima della cerimonia e avere tutto il tempo per farle recapitare, su un vassoio d'argento o in un cesto ornato di fiori, al luogo del ricevimento.Ricordati di ordinare un buon quantitativo di confetti sciolti, da disporre in grandi ciotole di argento o di cristallo o in tanti cesti su uno o più tavoli durante il ricevimento. Quando consegnarle? Dovrai essere tu, di persona, a consegnarle agli invitati (uno per ogni nucleo familiare, nel caso di due fidanzati a entrambi) al termine del ricevimento, prima dei saluti; a chi non è stato invitato le consegnerai al ritorno dalla luna di miele, senza far passare troppo tempo. Quali scegliere? Tradizionali Sono infiniti gli oggetti in argento, in cristallo, in vetro di Murano, in porcellana di Limoges, in legno, in marmo, in alabastro che possono diventare una preziosa bomboniera. In tessuto Fiori creati con nastri di raso, con sciarpe, con foulard; pochette e pochette che per l'occasione contengono i confetti; sacchettini di pizzo o ricamati che poi diventano preziosi fazzoletti da borsa. Ecologiche Carta da lettere, portaritratti, diari, rubriche, cartellette in carta riciclata e colorata con tinture naturali, ornata da fiori secchi e nastrini di rafia. Artistiche Si può commissionare a scultori e pittori una serie di oggetti a tiratura limitata e numerata con un soggetto particolare, magari ispirato alla storia degli sposi o al luogo della cerimonia. Vintage Con un po' di pazienza, si può andare alla ricerca di oggetti d'epoca, uno diverso dall'altro, ma tutti legati da un tema particolare. Letterarie Perché non scrivere un piccolo libro a quattro mani (le vostre!) da far stampare in edizione limitata con dedica a ogni invitato? Musicali Un Cd con la compilation delle più belle canzoni d'amore italiane, straniere o tratte dalle colonne sonore dei film. Floreali Un piccolo vasetto di fiori in tessuto, ma in tutto e per tutto uguali a quelli veri, in sintonia con il bouquet della sposa. Solidali La solidarietà passa anche da qui, senza compromettere qualità ed estetica. Puoi scegliere un oggetto del commercio equo o contattare un'associazione che spiegherà ai tuoi invitati quale progetto hai sostenuto. Gli oggetti. Puoi scegliere tra: un porta ritratto, una scatolina, un posacenere, un oggetto di uso pratico come un cavatappi, una piccola sveglia, una minuta saliera, un'agendina, un cucchiaino da zucchero. Per i materiali affidati a: ceramica, porcellana, cristallo, argento, ma anche materiali come resine sintetiche, sughero, legno. Qualsiasi oggetto si può personalizzare con i propri nomi o iniziali e la data del matrimonio. Gli oggetti possono essere anche diversi l'uno dall'altro per incontrare i gusti di ogni invitato, purché abbiano lo stesso valore. Solo per i testimoni puoi prevedere una bomboniera più preziosa. La Confezione. Le bomboniere verranno confezionate tutte allo stesso modo e abbinate allo stesso sacchettino. La confezione dovrà essere particolarmente curata in modo che l'oggetto contenuto acquisti valore e possa mostrarsi a chi lo riceve come una sorpresa. Tenendo presente i colori e lo stile dell'intero evento, puoi scegliere tra scatoline, carte variopinte o monocolore, nastri di rafia o raso, fiorellini decorativi. I Sacchetti. Il sacchetto conterrà i confetti in numero dispari e un cartoncino con i nomi degli sposi e la data delle nozze. Tra i materiali utilizzati ci sono pizzi, sete, rasi, tulle, carte forate con effetto ricamo. Tra le decorazioni puoi scegliere piccoli bouquet di fiori secchi o di seta e nastri variopinti. I confetti. Rigorosamente bianchi e alla mandorla, esistono anche a forma di fedi intrecciate o a forma di cuore. Oltre ad essere inseriti nei sacchetti, vengono offerti alla fine del ricevimento in vassoi d'argento, ma è possibile anche richiedere la realizzazione di bouquet decorativi. La Consegna. Le bomboniere vengono donate alla fine del ricevimento nel numero di una per nucleo familiare tenendo presente che, ad una coppia di fidanzati, se ne consegna una per ognuno. Inoltre vanno recapitate a tutti coloro che hanno ritenuto opportuno fare un regalo anche se non sono stati invitati al ricevimento. Ai conoscenti che hanno inviato telegrammi, biglietti di auguri, fiori, consegnerai i sacchettini con i confetti, i quali saranno previsti anche per tutte le persone presenti al ricevimento compresi i bambini. Il sacchettino infatti è un gesto gentile che non obbliga a ricambiare. Le bomboniere si possono consegnare anche prima della cerimonia ma mai prima di aver ricevuto il regalo (potrebbe sembrare una scusa per sollecitarlo). Prenotare 2 mesi prima.

< Precedente   Prossimo >
Sondaggi
A che età ritieni sia giusto sposarsi?
  
Ultime Notizie
Chi è online
Abbiamo 50 visitatori online
Home
Sposi: Notizie dal Mondo
Notizie sul matrimonio
Abito e Moda
Addio al Celibato
Addio al Nubilato
Arredare Casa
Auto da sogno
Bomboniere
Catering Matrimonio
Cerimonia
Consigli e Curiosità
Conto alla Rovescia
Cura la Bellezza
Fedi e Gioielli
Fiori e bouquet
Foto e Video
Frasi Auguri
Futuri Sposi
Intimo Sposi
Invia Notizie
Inviti e Partecipazioni
Lista Nozze
Musica Deejay
Negozi Specializzati
Mappa del sito
Musica
Ristorante
Scherzi Matrimonio
Spese Matrimonio
Spettacoli e Animazioni
Trucco e Acconciature
Viaggi di Nozze
Video Matrimonio






Inserzionisti
Senigallia
Abbigliamento outlet
Ristoranti a Senigallia
Web design di qualità
Ingresso utenti
Nome Utente

Password

Ricordami
Hai perso la password?